Giuseppe Carta

2-giuseppecartablog

 

Benvenuto!

 

giuseppe-carta

Breve biografia di Giuseppe Carta 

 

 

 

Giuseppe Carta a SadaliDal 2001 frequenta corsi di scrittura, lettura ed esposizione con l’eterno Maestro Gabriele Ferrari.

La formazione artistica, teatrale e letteraria si amplia col maestro Francesco Origo, recitando come allievo attore e approfondendo le poderose strutture drammaturgiche di Shakespeare e Molière.

Sarà grazie agli insegnamenti di maestri del calibro di Fulvio Fò che agguanterà una qualifica professionale e diventerà l’aiuto regista di Origo e tecnico audio-luci della compagnia Cajka, collaborazione pluri-annuale in cui potrà lavorare in primis con gli attori Usai, Incani e Zordan, .

Dal 2005 scrive e porta in scena la sua prima imbastitura teatrale Forza Paris” accolta da un pubblico che ne loda l’essenza concettuale.

 

sardi di fine stagione

Partecipa alla trasmissione per

Sardegna 1 TV nel programma

Sardi di fine stagione 

 

-Eterno allievo, segue seminari intensivi teatrali tra cui quelli con Fabio MangoliniMichael MargottaAnna Maria CianciulliEnrico BonaveraEmiliana Gimelli che gli permetteranno di approfondire le tecniche recitative teatrali e cinematografiche.

 

Con TEATRIDIMARE si reca in tournée in barca a vela, interagendo con artisti di calibro internazionale, quali Bustric

 

OtisFonda la Compagnia “Meris in Domu”, scrive e porta in scena gli spettacoli

Pinocchio in Sardegna, Pinocchio e la beneficenza, “Aicci Oj Aicci Prima” e la farsa “Quartucciu e Parigi

 

 

Giuseppe CartaNel 2011 sbarca nel mondo editoriale

pubblicando la silloge poetica

Visioni dal periscopio emozionale

edita da La Riflessione.

 

Bootleg

7animas-nieddas & geltOUbVisioni dal periscopio emozionale  germoglia e dalla sua essenza nascono

Bootleg e geltOUb,

esperimenti poetici che alterano e rovesciano il senso, nati dalla Realtà e dal Presente.

Pubblicazioni indipendenti Youcanprint.

 

castagneto-acusticogiuseppe-cartaProseguono le presentazioni delle sue sillogi poetiche,

declama le poesie accompagnato dalle più variabili musicalità 

e dopo le tournée in Sardegna, parte in Piemonte e Liguria e stringe rapporti eterni con artisti e anime di valore.

 

 

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è nai.jpgCol progetto “Nai”, luogo di promozione dei talenti artistici sardi e internazionali, ha l’opportunità di collaborare con, Chicco Secci, Diego Balzano, Mario Massa e innumerevoli ma fondamentali altri artisti. Porta il centro culturale Nai al teatro di Serrenti, nello spettacolo Nai, bisogna dire. Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è nai.png

 

 

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è 470703_10201995925292392_151449350_o.jpgPartecipa a tutte le edizioni del Festival

Buon-Compleanno di Ignazio Chessa

ad Alghero.

Il suo primo festival letterario è  San Bartolomeo”, seguono Palabra en el mundo”- “Lo sguardo nudo” ecc e pubblica le sue poesie su diverse collane antologiche.

 
Vince il primo contest letterario: “Storie di mare”  by Oubliette Magazine cropped-Oubliette-Copia-1-1

 

 

100 t

Nel 2015 organizza 100 Thousand Poets for Change

in collaborazione con Bianca Mannu, Giuseppa Sicura e Carlo Onnis.

Radici, impulso e rivoluzione

 

Nel 2015 pubblica Radici, impulso e rivoluzione

in cui sono inserite 4 sue commedie teatrali, 

edizione indipendente Youcanprint.

 

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è taborisi.jpgNel 2016 con Mixa Fortuna 

crea il progettoAfrori Distilleria Guitta e assieme portano in scena

Taborisi D’anti giai Nau” piccolo esemplare di Commedia.

Lo ripresentano successivamente scambiando i ruoli.

 

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è 1-giuseppecartablog-1.png

Organizza Contest Letterari e con la pubblicazione di “conTesti Emozionali” degli “Autori in Rivoluzione” inizia la loro pubblicazione cartacea.

-Nel 2017 a Teatro “Io sono Karen -puraesenzapaura–” con Mixa Fortuna e il trombettista internazionale Mario Massa.

 

Prosegue le pubblicazioni delle Antologie coi titoli 

Il caso editore1

geltOUbando 2016 

Aspettando Santander 

geltOUbando 2017 

Una pagina in A5 con IL CASO EDITORE Paradigma Nouu 

 

20170914_185053

 

Pubblica libro BIANCO

il suo NON ROMANZO a tempo (non più disponibile)

 

Pubblica La morale di SantanderCopertina 1

romanzo con cui sbarca nel palcoscenico dei romanzieri.

La critica è più che positiva,

tant’è che decide di farne il PRIMO ROMANZO

SODDISFATTO O RIMBORSATO !

 

Afrorisma copertinaTrovare la libertà esplorando i propri limiti,

creare armonia seminando il caos,

sentirsi a casa viaggiando il mondo.

Afrorisma

la silloge che trasforma

gli AFRORI in sorrisi.

 

Giuseppe Carta dice di se:

Colgo una speciale empatia sia coi lettori che con gli ascoltatori che mi seguono nelle varie presentazioni e manifestazioni culturali a cui vengo invitato. Anche per loro continuo a scrivere e a recitare.

 

Naiiiiiii

Giuseppe Carta a Capo Malfatano 
Santander di Gabriele LoiCastagneto acustico (19)

visioni dal periscopio emozionale

 

poetto infiorito

 

 

 

 

 

 

 

 

contatti:

https://giuseppecartablog.wordpress.com

https://www.facebook.com/giuseppecarta2012

https://www.facebook.com/giuseppecartablog

https://twitter.com/giuseppecarta73 

6 pensieri su “Giuseppe Carta

Inserisci QUI sotto

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.