Inail: rifiutare il vaccino è un diritto


4/03/2021 – Gli operatori sanitari che si rifiutano di fare il vaccino anti-Covid hanno diritto alle tutele previste per gli infortuni sul lavoro, nel caso dovessero contagiarsi in corsia. Lo ha stabilito l’Inail (Istituto nazionale per l’assicurazione contro gli infortuni sul lavoro).Se rifiutare il vaccino è un diritto, allora non ne può conseguire una penalizzazione per i medici e gli infermieri che operano negli ospedali.Detto … Continua a leggere Inail: rifiutare il vaccino è un diritto