Afrorisma, i versi poetici di Giuseppe Carta in libreria. Paradigma Nouu


Trovare la libertà esplorando i propri limiti, creare armonia seminando il caos, sentirsi a casa viaggiando il mondo. Non tutto è ciò che sembra, e talvolta bastano poche parole per arrivare al nocciolo. In Afrorisma, Giuseppe Carta esprime la sua non convenzionale visione del mondo, lo fa in modo originale e spesso sorprendente, riuscendo a trasformare l’olezzo penetrante in un profumo delizioso e inaspettato. Le … Continua a leggere Afrorisma, i versi poetici di Giuseppe Carta in libreria. Paradigma Nouu

In libreria: Visioni dal periscopio emozionale, la ristampa aggiornata della prima silloge poetica di Giuseppe Carta. Paradigma Nouu – Il caso editore


Ai miei maestri di vita, in particolare a Pierluigi Speziale e a Fulvio Fo che ricordandomi l’importanza del presente non mi hanno concesso altro tempo. Grazie! Visioni dal Periscopio emozionale è l’avventura di un personaggio che provando a ricomparire come persona, trova un limite invalicabile in se stesso. Nella difficoltà, le sue emozioni saranno il faro che lo condurranno verso la giusta scelta. Non ha … Continua a leggere In libreria: Visioni dal periscopio emozionale, la ristampa aggiornata della prima silloge poetica di Giuseppe Carta. Paradigma Nouu – Il caso editore

Se Santander lo legge Vittorio Sechi (Parte II)


“gitta i tuoi vincoli, uman pensiero, e splendi e folgora di fiamme cinto; materia, inalzati: Satana ha vinto” D’accordo, caro Santander, la razionalità vuol dire tanto. È certamente parte considerevole del nostro vivere quotidiano. Senza di essa non potremmo mai immaginare di sopravvivere fra i marosi delle difficoltà che la Vita ha allestito sul desco dell’esistenza. Mai negletta, mai obliata, talvolta ricusata per lasciar campo … Continua a leggere Se Santander lo legge Vittorio Sechi (Parte II)

La morale di Santander di Giuseppe Carta. Recensione di Donatella Sarchini.


Ho appena terminato di leggere “La morale di Santander”. E posso dire che obbiettivamente è stata una lettura-avventura. Fin da subito lo sguardo del lettore è calamitato dall’immagine di copertina, bellissima e caotica, variegata e poetica, che rappresenta già un’anticipazione dello spirito e dell’atmosfera del libro. La ridda di simboli e di segni grafici, apparentemente indipendenti l’uno dall’altro per forma e significato, come quelli dei … Continua a leggere La morale di Santander di Giuseppe Carta. Recensione di Donatella Sarchini.

Movimenti vitali provocati dalla lettura di La morale di Santander. Esperienza di Stefania Bonu


Come odiare un libro dal primo istante in cui invase la mia casa, e la occupò prepotentemente con tutto l’egocentrismo spudorato che Santander rivendica ostinatamente. Ciò che mi colpì, vedendolo attraverso un filtro che confonde e porta verso decisioni inconsapevoli, fu la copertina, ricca di colori in contrasto tra loro. Degli animaletti di difficile comprensione e catalogazione, tanti segni indecifrabili, una “forse” pavoncella con un … Continua a leggere Movimenti vitali provocati dalla lettura di La morale di Santander. Esperienza di Stefania Bonu