Circufolla* e Istanbul, amore infinito!


Circufolla* e Istanbul, amore infinito!

🌈Breve resoconto del viaggio ARCOBALENO

Dopo la visita nella vivacissima Taksim, andiamo a cercare un posto per dormire

Scegliamo un parco a una 40ina di chilometri

A Sultan Gazi

È chiuso

È notte fonda

Attorno la zona è degradata

Ci fermiamo per decidere il da farsi e dopo aver a lungo tergiversato…

..dei turchi parcheggiati nelle vicinanze ci incoraggiano a dormire nel terreno di fronte a noi

È in precario stato di abbandono

La postazione è visibilissima ai passanti…

… ospita volentieri le nostre tende

La mattina la sveglia la facciamo troppo con calma

Veniamo svegliati dai presunti padroni del terreno…

…che prima ci fanno sentire in colpa, poi diventano nostri cari amici

Gli amici in Turchia offrono agli amici il çay

Ekrem è un tesoro, ci offre il çay e vorrebbe aiutarci in altri modi

Noi invece dobbiamo esplorare Istanbul!

Visitiamo il grande mercato del quartiere e…

… e raccontare tutto diventerebbe un effervescente ma lungo romanzo

sarà limitata anche la rappresentazione fotografica

(

La Trump tower… !

Dormiamo a Moda in un vivace parco di artistici e liberi individui…

…ma le tende non son ben accette, alle 3 veniamo svegliati dalla polizia

Ci manda via…

… ci suggerisce di andare al  parco di fronte!

.. Li le tende son ben accette!

Grande Istanbul!

Ci dipingiamo i peli di verde

Diventa sabato sera

I fratelli turchi ci invitano a una riunione di giocolerieri

Le tante notti le dormiamo in 3 parchi nei pressi di Fenerbhace

Lì ho contatti

Sono 63 gatti…

…e ne mancano!

A parte la notte della polizia e dell’arrivo al parco a notte inoltrata

(forse avevano già irrigato)

“l’acqua” di cui giovano le piante e la verdissima erba dei prati…

ci arriva sulla tenda…

ci sveglia…

( la tenda è impermeabile)

I parchi vengono irrigati ogni notte

Finalmente decidiamo di andare al GRAN BAZAR di Istanbul!

È domenica…

… è chiuso!

I negozi aperti del circondario sono tantissimi…

..il mercato delle erbe è aperto quindi…

.. quasi non ce nè accorgiamo.

Vado a visitare la moschea di Santa Sofia

È un ritorno

È un atto dovuto

La fila è lunga, la gioia è tanta!

La sera ci spostiamo di pochissimo e ci inoltriamo in un quartiere poveri “cristi”

Qui avviene lo smistamento dei rifiuti…

…raccolti nei cassonetti dal popolo

I bambini

(come d’altronde i grandi)

sono davvero vivi e godono del nostro imprevisto passaggio

Compriamo il tabacco sfuso, le cartine arabe…

… e dall’economico supermercato si esce con la busta piena!

I parchi sono governati da un gran numero di meticolosi lavoratori

Il risultato e ammirabile!

(quanto non abbastanza documentario)

Nel vagabondaggio incontriamo più volte questi e altri graffiti

La penultima notte ci perdiamo in un lontanissimo ed enorme parco…

… in cui cercavamo la famiglia

È ben attrezzato

A parte un certo freddino

stiamo benissimo

Nel borgo turistico la gentile signora prepara i ravioli

L’amata famiglia la troviamo in un parco

Sul mare

L’acqua è limpida

Anche se è giorno

Le stelle ci suggeriscono di tagliare i capelli

Vivi e Piuma si trasformano in abilissime parrucchiere

Le news di corridoio mi informano che in una certa postazione

la notte non dovrei “subire” il notturno innafiatoio…

… l’acqua è impermeabile alle supposizioni e mi innaffia

(poco)

Si mischiano le carte

Le carovane umane si smontano nuovamente

Con gratitudine saluto Talal Aziz e Cacao


Con Sakawamba arriviamo a Smirne

Dove trovo gli ultimi pezzi che mi mancavano per costruire le mie prime “bolas” infiammabili

GRAZIE DELL’ACCOGLIENZA ISTANBUL!!!!

* CIRCUFOLLA (circoli di foglie) nel sardo di Sadali significa Arcobaleno

Inserisci QUI sotto

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.