Premiazioni Contest letterario Santander ci riuscirà. Autori in Evoluzione


Premiazioni Contest letterario Santander ci riuscirà.

Autori in Evoluzione

 Il Contest letterario gratuito –SANTANDER CI RIUSCIRÀ– è promosso dall’associazione culturale “Meris in Domu” e dal centro culturale NAI.

Non gradiva essere seccato da sorrisi inutili e transitori, figuriamoci l’orticaria che qualsiasi sentore di umana lamentela gli provocava!” 

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è copertina-la-morale-di-santander.png

da LA MORALE DI SANTANDER

il Romanzo non Romanzo di Giuseppe Carta,

nato per offrire SPIRAGLI COMUNICATIVI.

-La stratificata trama dovrà essere sezionata dai sospiri e dai respiri necessari alla sua decifrazione.-

ordinalo QUI

Per essere felici, è cosa buona e giusta dedicarsi a circostanze promotrici di felicità

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è 1-giuseppecartablog.png

La propensione alla felicità deve essere indirizzata con precisione, pena l’infertilità vitale, concetto da scartare se non si vuole fare ritorno verso la patria di tutte le scuse, appunto la sterile lamentela.


Il tema era libero ma gli AUTORI IN VALUTAZIONE hanno gradito i versi che sottendevano le direttrici della maturazione, quelli che introducevano alla trasformazione della visuale, etutte le parole che l’imperante PENSIERO UNICO vorrebbe negare all’umanità. La sezione eraUNICA (Canzoni-Short Story, Poesia e ….)e doveva essere scritta con massimo 30 strofe o 600 parole.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è autori-in-evoluzione.png

Il Contest è stato un avvicendarsi di emozioni. Un ringraziamento sincero a tutti gli AUTORI IN EVOLUZIONE che hanno partecipato, ma sopratutto ci piace offrire un riguardoso ringraziamento a coloro che si son presi la responsabilità di diventare AUTORI IN VALUTAZIONE. Scegliere 5 Opere tra tutte quelle che ci son piaciute, è stato un atto non consigliabile ai deboli di cuore, speriamo che in futuro qualcosa possa evolversi.

Durante il Contest gli autori hanno ricevuto dai lettori una guida precisa, un faro capace di illuminare il proprio tragitto di lettura, un dialogo riguardante il proprio modo di intendere l’opera appena letta. Tantissimi autori hanno ricevuto delle “nomination”, in ogni caso, anche chi non è arrivato alle fasi finali potrà testimoniare al futuro la propria assoluta presenza, non bisognosa di ulteriori conferme e sottolineature.

Tutte le opere in Contest QUI

I finalisti QUI

Santander ci riuscirà, bando alle ciance: Ecco i vincitori! 

GINEPRO.jpgGinepro d’ONORE 

Maria Rosa Oneto

-La luce fioca-

In questo grumo di carne frollata, dove si aggirano mosche e tafani, come uomini intabarrati da voglie mal sane, ho respirato il dolore di non essere più nessuno. Mani che non toccavano cibo. Piedi che hanno smesso di andare in cerca di futuro. Giace la mente, ingabbiata in strane megalomanie, che mi hanno visto regina di una monarchia senza ideali. Potevo respirare nell’abisso di un cratere perso nell’inferno. Chi ero, veramente?! Una donna invisibile e assente, che ovunque recitava il vento. Il canto smodato di foglie generose. Il lugubre lamento della luna sopra il monte.
Osannavo l’alba, vestita di rosso porpora. Il sole, stretto ai fianchi, mi scolpiva le membra con ardore infinito. L’elegia del mare, dondolando i seni, faceva sgorgare latte e tuberose incallite. Non ero che un grumo di carne messa a macerare per l’inverno. Soltanto i passeri osavano ancora avvicinarsi in cerca di vermi. Forse ero già morta senza che nessuno abbia voluto dirmelo. Resisteva la coscienza. L’anima di pietra. Da lontano, la luce fioca di una candela, partoriva farfalle innamorate del cielo.

double face Contest Double-Face

La capacità di immersione e fruizione delle Opere in Contest, raccontando in totale lirica compassione la propria esperienza di lettura.

Claudia Magnasco 

Legge “Il mo(n)do nuovo” di Giancarlo Economo

Bellissimo brano, Gil. È difficile per certe sensibilità, non lasciarsi sopraffare dalle brutture del mondo, arrendersi insomma. La forza, la capacità di reazione è in noi e tu hai saputo raccontarcelo tanto tanto bene. Nel nostro piccolo possiamo fare molto, anche se non ci sembra mai abbastanza, anche se ci sembra addirittura inutile e forse anche patetico, invece non è così, è tutto il contrario. Grazie per questo brano positivo, ne avevo bisogno.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è alloro.jpg

Vince ed è CAPOFILA 

Martina Lorai Meli

IO SONO PUREZZA

TI HO RINCORSO SU STRADE STERRATE
FRA ROVI ED ORTICHE
T’HO SEGUITO SU PIETRE E SALITE
DI SANGUE E VESCICHE
T’HO RAGGIUNTO NEL NIDO AL TRAMONTO
IMPLORANDOTI AMORE
T’HO ASPETTATO
DESERTO D’AFFETTI ASSETATA D’AURORE
TI SEI PERSO DOMATO DALL’EGO
ACCECATO DAI RUOLI
INCANTATO DA MILLE SIRENE
TU, ENNESIMO ULISSE
SEI PARTITO GIURANDO PROMESSE
MANCANDO AI MIEI GIORNI
LITIGANDO ROVINE DISMESSE
ABBANDONI E RITORNI
COME IL TEMPO
HAI RIDOTTO IN MACERIE
DEL TETTO LA POSA
COME LAVA ASFALTANDOMI IL PETTO
HAI DISTRUTTO OGNI COSA
MAREMOTO IMPROVVISO HAI INONDATO
OLTRE GLI ARGINI E IL PORTO
CANCELLANDO I CONFINI DI CASA
HAI STRACCIATO IL FUTURO
OGGI ANCORE E MURI
SONO TABULA RASA
LE EMOZIONI CHE AVEVO UN RICORDO
MA OGNI CELLULA HA IN SÉ
LA MEMORIA DEL TUTTO
OGNI FIBRA È UNA VITA
OLTRE IL SENSO E IL CONCETTO
PREPOTENTE LEI PURA COMBATTE
PER RIEMERGERE ANCORA
NON V’È MAGMA
CHE POSSA ANNULLARLA
LEI NASCOSTA RESISTE, CONCEPISCE E PROCREA
NEL SUO VENTRE RIGONFIO IL FUTURO
E NON CHIEDE IL PERMESSO A NESSUNO
NÉ CONSENTE CHE TU NEGHI ANCORA IL SUO PASSO
LEI È LÌ NELL’ATTESA DI SQUARCIARE FINESTRE
D’INFRANGERE MURI, D’ERODERE MASSI
MENTRE IO RESTO QUI
A COVARE PENSIERI PER FARNE SPARTITI
A SCALDARE GHIACCIAI PER FARNE VIGNETI
A SCAVARE LE ROCCE PER TROVARE SORGENTI
DISSETANDO L’ARSURA CHE SPEZZA IL MIO FIATO
PERSA IN UN FOLLE ANELITO DI RESPIRO
MI STRAVOLGE INCANTANDOMI
IL PROFUMO DELLE GINESTRE
I COLORI DEI FRUTTI MATURI
DELLE GEMME FRA I SASSI
IMMOBILE AVVOLGENTE MOSTRA
NEL SILENZIO IL SACRO
LA PUREZZA NELL’ACQUA CHE SCORRE
IL NUTRIMENTO NEI RAGGI DEL SOLE
IL SOSTEGNO NELLA TERRA SOTTO I PIEDI
LA FORZA IN OGNI ALBERO CHE CI CIRCONDA
È LI INELUTTABILE CHE LENISCE LE FERITE
CICATRIZZA LE DISTANZE, SCIOGLIE I NODI DEL TEMPO
RIEMPIE I POLMONI, ALLUNGA I TENDINI
RAFFORZA LE OSSA, PURIFICA LE VISCERE
ABBRACCIA LE INSICUREZZE, SOSTENENDO LA FRAGILITÀ
SALVA IL CUORE
MENTRE MI TIENE IN EQUILIBRIO SUI FILI DELL’ANIMA
SUSSURRANDO PAROLE DI PACE
DIFFONDE IL DELICATO PROFUMO DELL’ARMONIA
TINGENDO LA MIA ESISTENZA CON I COLORI DELL’IRIDE
MENTRE PERDEVI LA STRADA CHE PORTA AL MIO CUORE
IL MIO PETTO SI È APERTO AL DIVINO
DELLA LUCE PIÙ PURA HA SVELATO IL CAMMINO
ORA IL TEMPO NON CORRE, NON HO FRETTA
NON DESIDERO NIENTE.
SE D’AMORE TI VESTI DEVI ESSERE PACE
NON RIFLESSO DI LUCE
LE PORTE DEL BUIO NON OSARE VARCARE
NON USCIRE DALL’OMBRA PER LEGARE E SPORCARE
NÉ PER TINGERE IN NERO IL MIO ARCOBALENO
NON MI SERVE IL RANCORE
NON ANELO L’ORGOGLIO NÉ L’EGO
NON CANCELLO LE ORME SULLE STRADE DI SALE
CHE HO SUDATO E MANGIATO ASPETTANDO IL TUO PANE
NON ASSERVO IL TUO VERBO, NON MI PONGO IN CATENE
ORAMAI SONO DEA
SONO LUNA CHE SORGE
UNA STELLA CHE DANZA LONTANA
MENTRE ALLATTO LA PACE
SONO SFERA DI LUCE E CANDORE
CHE SALUTA IL SUO SOLE
IO MI CHINO E MI PIEGO IN PREGHIERA
SOLAMENTE AL DIVINO
SE MI UNISCO AL DOMANI
IL MIO CORPO È PUREZZA
SONO MADRE SDRAIATA ALL’ALTARE
SONO VENTRE ACCOGLIENTE
ORA ATTENDO IL NIRVANA
DESTINATO SOLTANTO A CHI VIBRA
AL MIO STESSO RESPIRO.

Complimenti e grazie a tutti!

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è autori-in-evoluzione.png

Il merito degli AUTORI IN EVOLUZIONE è quello di esistere! 

NOI CI CREDIAMO!

Il caso editore1.png

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è 1-giuseppecartablog.png

Grazie e complimenti a tutti i partecipanti! 

4 pensieri su “Premiazioni Contest letterario Santander ci riuscirà. Autori in Evoluzione

Inserisci QUI sotto

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.