Lea de Cristofaro è la Capofila del Contest letterario geltOUb 2018


Se la democrazia è un’utopia,

l’Autore in Evoluzione

ha il dovere

di tracciare la direzione per raggiungerla.

 

9788891139900g

 

“Alla fin dei conti, dialogare con una margherita

si fa preferire al trionfare in una sfida,

vanagloria che mai concederà neanche il vanto di aver vinto,

se si capisce che qualcuno ha perso.”

 

 

Tutte le opere partecipanti QUI

 

Vince ed è CAPOFILA

alloro

Lea de Cristofaro

-I Pazzi-

Stanotte l’asfalto sembra fatto di pelle e squame lucide.
Sembra sfuggirmi sotto l’auto e sudare.
Non bado al paesaggio;
si spalanca a banchi davanti ai miei occhi,
che guardano la strada in prospettiva frontale.
Che giorno di quale anno è l’oggi?
L’era della New Age, quella della pace da sempre utopia,
l’epoca dell’armonia, dei giardini zen, delle ballate folk,
di tisane impronunciabili, il tempo che segue le mode, la novità!
Non è forse questo l’oggi?
Non è quello giusto?
Per lungo tempo ho domandato al mondo dove esso si nascondesse
e nessuno mai mi ha indicato la via.
Solo non andavo:
cieli e inferni mi hanno inseguita,
fingendosi compagni o ricompense,
e ancora non ho gambe arrese, ma sete e fame.
Ho vista buona io…
Lo sento forte l’urlo e certe prese come quelle di feriti sulle spalle,
come lamento di cielo quando cade.
Il viaggio sempre inizia per portarci via,
siamo pazzi che seguono la strada credendo che ci sia.

 

Assieme a tutti gli Autori in Evoluzione

partecipanti a geltOUb 2018, queste liriche saranno pubblicate da Paradigma Nouu

Il caso editore1.png

nell’antologia

degli

Copertina MAGARI IL 32

Un pensiero su “Lea de Cristofaro è la Capofila del Contest letterario geltOUb 2018

  1. Evviva i folli, i visionari, quelli che inseguono col pensiero le strade laterali. – quelli che continuano a cercare l’Isola che non c’è!
    Perché invece da qualche parte quell’Isola magica c’è, e raggiungerla è l’unico modo per evitare l’estinzione.
    Mi piace davvero molto questa lirica che infonde speranza nella ricerca di un mondo migliore, a cui purtroppo crediamo ancora in pochi.
    Un riconoscimento più che meritato, congratulazioni Lea!! 🙂

    Piace a 1 persona

Inserisci QUI sotto

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.