geltOUb. Zose Paperi intervista Giuseppe Carta


9788891139900gMa geltOUb che cos’è? 

Per capirlo Zosè Paperi intervisterà 

giuseppe carta

Z. P. : Siamo arrivati alla quinta edizione del Contest, finalmente ci vuoi spiegare che cos’è questo geltOUb?

Bootleg painting 2giuseppe carta: È la mia terza silloge poetica, nata dalla prima “Visioni dal periscopio emozionale” (non più disponibile) e dalla seconda Bootleg (non più disponibile).

Z. P. : È vero che hai pubblicato Bootleg perché 49 poesie di “Visioni dal periscopio emozionale” hanno scelto di non comparire in alcuna prossima riedizione?

giuseppe carta: Non solo. Mi hanno chiesto di essere rimodellate, squartate da un’affilatissima sciabola, capace di liberarle dagli orpelli necessari alla comunicazione.

Z. P. : Cioè?

giuseppe carta: Ti faccio un esempio: La poesia “ Inconsce soluzioni aleatorie” nella sua edizione originaria conteneva 134 Parole. In BOOTLEG ne ha 52.

Z. P. : E in geltOUb cosa succede?

giuseppe carta: Che le poesie sono le stesse dell’edizione pirata Bootleg, ma sono rovesciate.

Z. P. : Cioè??

giuseppe carta: In Bootleg “Inconsce soluzioni aleatorie” inizia col titolo in alto e l’ultima battuta è: “e scegliere il coraggio.” In geltOUb invece la poesia inizia con “e scegliere il coraggio.” e a fondo pagina c’è il titolo.

Z. P. : Ti senti fiero di aver realizzato questa stolidaggine?

giuseppe carta: Essere poeti per me significa accettarsi nel presente. Quando recitavo le poesie di Bootleg, gli ascoltatori mi chiedevano di conoscere geltOUb.

Z. P. : Cioè???

giuseppe carta: Leggevo le poesie come fanno tutti i comuni mortali, ma gli ascoltatorimi chiedevano di leggerle al contrario.

Z. P. : Gli potevi rispondere di andare da uno psicologo. Si può sapere cosa vuol dire geltOUb?

giuseppe carta: Ancora niente. Per adesso è il contrario di Bootleg.

Z. P. : Controlliamo. Bootleg-geltOUb. Si, si somigliano. Invece di “oo” hai messo “OU”.

giuseppe carta: La doppia “O” in inglese si legge “U”. OU in francese si legge “U”.Zosè, Bootleg e geltOUb sono la stessa parola al contrario.

Z. P. : Sei mai andato dallo psichiatra?

giuseppe carta: Zosè…

Z. P. : Ma perché proprio “OU” in maiuscolo

giuseppe carta: Per ringraziare Alessia Mocci, cara amica e ideatrice di Oubliette Magazine. È sua la prima recensione ai miei scritti. Erano due righe, ma mi hanno aiutato a credere nel percorso.

Ordina geltOUb QUI

14 pensieri su “geltOUb. Zose Paperi intervista Giuseppe Carta

Inserisci QUI sotto

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.