Martina Lorai Meli vince ed è Capofila del Contest letterario -Una pagina in A5- 2017

20170914_185053Martina Lorai Meli vince il Contest letteraio

Una pagina in A5– Edizione 2017

L’opera è stata premiata dagli Autori in Evoluzione,

che per l’occasioni sono diventati dei giurati

d’eccezione. Complimenti Martina!

20170915_193312

Il contest letterario UNA PAGINA IN A5 nato per salutare l’avvento di libro BIANCO il NON ROMANZO di  giuseppe carta, Opera nata per SPOSTARE IL LIMITE.

 

20170915_203446

Essere unici e riflettere senza presunzione.

Partire senza destinazione e trovare la meta.

UNA PAGINA IN A5 è la gara letteraria

che si assume la responsabilità di TUTTO.

Avere una pagina bianca e farcirla di specialità.

 

 

Vince ed è CAPOFILA

 

Martina Lorai Meli

– Che fine ha fatto Pallino –

 

Non so cosa è successo a mio figlio.
Dicevano che urlavo troppo forte.
Non ho voluto dargli retta.
Mio figlio era rotondetto. Era spiritoso. Era dolce come un orsetto. Lo chiamavo Pallino e ancora non so cosa gli è successo.
Un giorno sono arrivati. Hanno detto che era denutrito, che non aveva fatto il vaccino, che non poteva stare più a scuola e l’hanno portato via.
Urlava.
Urlavo.
Mi hanno presa.
Hanno detto che non stavo bene, che mi avrebbero aiutata.
Mi dimenavo.
Poi non ricordo altro.
All’improvviso il bianco. Ancora lo vedo.
E’ tutto bianco. C’è tanta luce. Mi abbaglia. Ho la gola secca. La bocca impastata. La testa vuota.
Dove sono?
Non riesco a muovermi.
Sono bloccata.
Mi hanno legata?
Non capisco.
Sono su un letto. Non riesco a girare nemmeno la testa.
Voglio urlare! La voce non esce.
Dov’è Pallino?
Non saprei dire quanto tempo è passato.
Ora non mi legano più.
Non serve. Non riesco più a muovermi.
Arriva la signora grassa. Armeggia con la flebo. Poi dormo.
Ho urlato tanto all’inizio. Mi hanno anche messo delle cose sulla testa.
Un dolore mi ha attraversato tutto il corpo. Vibravo. Mi contorcevo. Credevo che sarei esplosa. E’ stato orribile. Poi è passato.
Non ho sentito più niente.
Mi hanno detto che era per il mio bene.
Pallino dov’è?
Un giorno sono venuti a prendermi. Era quando ancora camminavo.
Hanno detto che avevo visite.
Un uomo con la valigetta e due carabinieri mi attendevano.
Hanno detto: suo figlio deve essere seppellito, deve firmare le autorizzazioni.
Non sono riuscita a dire nulla. Ho cercato di alzarmi e ho iniziato a vomitare.
Non ricordo altro.
Cos’hanno fatto al mio Pallino?
Quel giorno sono morta anch’io, ma loro non lo sanno.
Non parlo. Non mangio. Ho tubi ovunque.
Dicono che ho cercato di farmi fuori. Non ricordo.
Dicevano che urlavo troppo forte.
Ho smesso.
Che fine hanno fatto fare a mio figlio?

Link dei Vincitori

Link dei Finalisti

Tutte le Opere

 

È PREVISTA UN ANTOLOGIA CHE SARÀ PUBBLICATA DA

Il caso editore1

Paradigma Nouu  Il caso editore.

 

 

 

Annunci

6 pensieri su “Martina Lorai Meli vince ed è Capofila del Contest letterario -Una pagina in A5- 2017

  1. Congratulazioni all’autrice.
    Perché è un monologo interiore bellissimo!
    Immagino (ma è solo il mio modesto parere personale) che recitato su un palco, con l’attrice narrante avvolta dal buio e col volto illuminato dal chiarore di una candela, sarebbe stupendo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...