libro BIANCO. In uscita il NON ROMANZO di giuseppe carta. Nuovo Paradigma.

 

copertina

libro BIANCO di giuseppe carta

 

 

libro BIANCO è un involucro che contiene un NON ROMANZO.

libro BIANCO e i suoi piani sovrapposti.

libro BIANCO concepito per perdersi.

libro BIANCO e i punti di riflessione emozionale.

libro BIANCO e ritrovarsi.

libro BIANCO e gli intrecci nella sensazione del vuoto.

libro BIANCO è il TUTTO che non si frequenta.

libro BIANCO pittorico.

libro BIANCO letterario.

libro BIANCO contiene anche un romanzo.

libro BIANCO di giuseppe carta.

libro BIANCO d’amore.

 

 

Ma cos’è davvero libro BIANCO?

Il nostro inviato Zosè Paperi lo chiederà a giuseppe carta in persona! 

Z. P. : Innanzitutto benvenuto nel tuo blog e grazie dell’intervista che mi concedi.

giuseppe carta: Zosè, è un piacere rincontrarti.

Z. P. : Parlaci di questa nuova pubblicazione. libro (tutto minuscolo) BIANCO (tutto maiuscolo)

giuseppe carta: libro BIANCO è un espediente per arginare una visione, un’ispirazione che non voleva soggiacere alle imposizioni sia editoriali che dei lettori.

Z. P. : Puoi spiegarci meglio? Cos’hai contro i lettori?

giuseppe carta: Naturalmente niente, mi spiego meglio. Dentro libro BIANCO ci ho messo il mio primo NON ROMANZO dal titolo…

Z. P. : Scusa se ti interrompo. Cosa intendi per NON ROMANZO?

giuseppe carta: libro BIANCO è un quadro. Crearlo mi è costato gioia, fatica, delusioni, incanto. Ma io, non essendo un VERO ROMANZIERE, l’ho scritto con l’intenzione di cogliere un legittimo e ignorato stile, MODUS OPERANDI che il tragitto mi confermava man mano. Mi sono dovuto ispirare ai grandi pittori del passato…

Z. P. : Conoscendoti, l’hai fatto perché ad una sovrabbondanza di ISTRUZIONE non corrisponde una adeguata COSCIENZA.

giuseppe carta: Zosè, ancora non so quali siano le motivazioni da cui è scaturito libro BIANCO. EMOZIONARE, spiazzare, rovesciare…

Z. P. : Puoi parlarci di cosa tratta libro BIANCO?

giuseppe carta: No. Non ne sono in grado. Anzi, posso dire che libro BIANCO è un pretesto.

Z. P. : Grazie per la tua esaustività.

giuseppe carta: Grazie a te Zosè. Spero che parteciperai al Concorso letterario libro BIANCO.

Z. P. : Grazie dell’invito Giuseppe. Auguri per il tuo proseguo artistico!

A presto per news!

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...