a breve: conTesti Emozionali, l’antologia tratta dal contest Radici, impulso e rivoluzione 2016.

copertina Contesti emozionali .png

Ci siamo quasi!

20160407_145923conTesti Emozionali, l’antologia tratta dal contest ” Radici, impulso e rivoluzione 2016″è pronta per essere stampata!

Ricordiamo i Vincitori, i Finalisti e Tutte le Opere Partecipanti.

Copertina e illustrazioni a cura di Lorella Pepe.

Grazie!

 

 

Partecipanti all’antologia

Sezione A Short Comedy lunga massimo 451 parole

Isabelle Maite -Dalila Pala- Laura Monni- Domenico Basile – Vera Bonaccini- Luca Sarzi Amadè – Martina Lorai Meli – Escluso Mortimer – Leonardo Giuseppe Masia- Daniela Nardi- Salvatore Uccheddu- Marco Marchelli- Marinella Melis- Seconda Carta- Luca Barletta- Maria Cristina Farci – Francesco Paolo Catanzaro- Mario Massa- Cristina Marras- Anna Maria Cherchi-Pasquale De Falco-Meloni Maria Teresa- Corrado de Bari-

Sezione B “Poesia non Poesia”

Giusy Carofiglio- Luisa Lupicino- Angelo Felicetti- Frankie Fancello- Seconda Carta-Domenico Basile- Andrea Vicentini- Beatrice Nioi- Nunzio Cartalemi- Bianca Mannu- Meloni Maria Teresa- Giusy Finestrone- Escluso Mortimer- Fernanda Pinna- Franco Pucci- Laura Ficco- Marco Marchelli- Simone Vanali- Monica Pasero- Mario Massa- Elena Spataru- Enzo di Giovanni- Anna Maria Cherchi- Luca Barletta- Francesco Paolo Catanzaro- Maria Cristina Farci- Mathias Andreas Reiter-Isabelle Maite- Marcello Pilia- Corrado de Bari- Alberto Diamanti- Giusy Carofiglio-Alberto Cimino- Sergio Messere- Martina Lorai Meli- Victoria Tikhomirova (Fuori Concorso)

20160407_145923

 

Radici, impulso e rivoluzione:

è una raccolta di commedie composta da tre copioni tragicomici e da un canovaccio. Per esigenze di emancipazione l’ambientazione avviene nella realtà della Sardegna, centro del Mediterraneo e connessione pacifica per i popoli. Una raccolta studiata perché diventi il veloce strumento operativo nel percorso di divulgazione e sperimentazione del teatro sociale nella riscoperta del mondo e di se stessi.

In “CHE GIORNO È OGGI?” l’ambientazione avviene nella Sardegna nuragica dimenticata, RADICE-stimolo che racconta un futuro possibile, quadro drammaturgico che indaga dinamiche socialmente attuali In “AICCI OI AICCI PRIMA” scritto nella forma bilingue sardo-italiano, si descrive la penosa situazione che nel 1906 portò la Sardegna a ribellarsi contro lo Stato oppressore e le sue tasse e balzelli. In “QUARTUCCIU E PARIGI” avviene una fortunata serie di equivoci che porterà il personaggio principale “Folie Delavie” a capire il motivo per cui rassomiglia a Giuseppe Verdi. “IL QUADRO FATATO” è il primo canovaccio scritto da giuseppe carta, era il 2004. Tramite la magia delle fiabe si sviluppano temi fondamentali come la relazione vittima-carnefice. Un gioco il teatro.

 

Annunci

Una risposta a “a breve: conTesti Emozionali, l’antologia tratta dal contest Radici, impulso e rivoluzione 2016.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...