Profumo, il primo romanzo di Pasquale De Falco.

profumo

Profumo è il primo romanzo pubblicato da Pasquale De Falco.

Di cosa parla Profumo? Il libro “Profumo” parla della ricerca’ interiore della libertà’.

L’autore riesce ad incantare il lettore con raffinate parole, usando un lessico forbito ed evocativo, intersecando alti momenti di poesia. “

Racconta la vita del personaggio principale elencando tutte le sua angosce, tutti i tuoi pensieri , evidenziando i suoi stati d’animo e i suoi vizi. Il personaggio si muove tra la sua vita reale e tra meditazioni sull’amore, sulla poesia sul vivere, sul mondo attorno a lui Il racconto si poggia principalmente sul distacco dalla realtà, le azioni reali descritte sono poche, ma si da grande risalto alla riflessione.

Si evince un duro distacco dalla realtà, una dura condanna della realtà, e la ricerca di una libertà interiore che il protagonista racchiude nella ricerca di un profumo mai esistito. Romanzo molto introspettivo, poche scene quotidiane narrate ma molto spazio alla riflessione personale Profumo è un volume intimo e sopra le righe, un antefatto di quanto forse attiene alle vite future, un condensato di ciò che di significativo esiste nell’attuale: più di ogni altra cosa, è l’agonia consumata lungo passi inconcludenti nelle notti insonni, in solitudini silenti che sanno di alcool e sigarette, per sentieri di corpi e di vite disordinate, lungo la scia di un profumo, di una allusione, di una sensuale provocazione.

Un libro dal carattere onirico, precipuo ed universale, in cui ciascuno può riconoscere e specchiarsi in un pezzo del proprio vissuto, grazie ad una narrazione in grado di tenere un passo emotivo elevatissimo, un ritmo incalzante dalla prima sino all’ultima, suadente pagina.

Un fiume in piena, che travolge il lettore in una rocambolesca fuga dalla realtà, in cui odori e sensazioni prendono vita, al punto di diventare colori, sguardi e sapori. L’ attrazione nei confronti della sua donna è coinvolgente, la sensualità dei dettagli aggiunge quel tanto di piccante da far compiere all’immagginazione giri immensi.

All’interno del racconto non troveremo una trama lineare o ben precisa, o meglio, la trama è presente ma viene, a tratti, a mancare, lasciando spazio alla narrazione delle angosce, dei pensieri, degli stati d’animo e della ricerca di una verità e di una libertà interiore.

dove trovate Profumo:

http://www.amazon.it/gp/product/B018B8FOUS?*Version*=1&*entries*=0

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...